Senza categoria

Arrosto alla panna

Ingredienti per 6 persone:

1 kg. arrosto di vitello o arista di maiale
100 gr. pancetta a fette
2 rametti di rosmarino fresco
cipolla
olio
brodo di carne
6 cucchiai di aceto di vino bianco
200 ml panna da cucina


Tempo di preparazione: 20 min.
Preparazione:
Una meravigliosa ricetta di Giallo Zafferano! Un piatto di facile e veloce esecuzione ma dal sapore raffinato. Io avevo un’arista di maiale. Ho avvolto l’arista nelle fette di pancetta coppata, ho aggiunto due rametti di rosmarino fresco e l’ho legata con lo spago da cucina. Ho tritato finemente la cipolla e l’ho fatta rosolare nell’olio (circa 5 cucchiai), ho aggiunto la carne e ho fatto rosolare anche questa da tutti i lati. Ho versato l’aceto e ho lasciato sfumare un paio di minuti. Ho riscaldato 200 ml circa di brodo di carne e ho versato panna e brodo nella casseruola, ho aggiunto un pizzico di pepe, ho mescolato, coperto e lasciato cuocere a fiamma bassa per circa un’ora. Ho tolto la carne dalla casseruola, ho passato al minipimer la salsa e l’ho lasciata restingere qualche minuto. Ho tagliato l’arista a fettine molto sottili e ho servito coprendo con la salsa alla panna. Una vera delizia!

You Might Also Like

20 Comments

  • Reply
    Simo
    23 novembre 2010 at 7:29

    ahhhh…ma questa me la salvo. E' meravigliosa quella cremina!!!!!!!!!!!!!

  • Reply
    Mirtilla
    23 novembre 2010 at 10:43

    questa si che e'da provare 🙂

  • Reply
    Sonia
    23 novembre 2010 at 11:26

    Grazie ragazze! 🙂
    Buona giornata
    Ciao

  • Reply
    Glu.fri cosas varias sin gluten
    23 novembre 2010 at 18:02

    Bellissima, una ricetta di carne che é una carezza…Bella Grazie Sonia

  • Reply
    Sonia
    23 novembre 2010 at 18:06

    Grazie Glu.Fri troppo carina 🙂
    Besos :X

  • Reply
    franca
    23 novembre 2010 at 19:48

    eccomi …….pffiuuuuuuuuuuuu qui va meglio ,
    in italiano , almeno non ho bisogno del traduttore 😀
    devo dirti che anche tu in quanto a sfiziosità
    non scherzi.
    ciao sonia , a presto:)

  • Reply
    La Gaia Celiaca
    23 novembre 2010 at 21:59

    buonissimo! una versione chic del maiale al latte… chic e calorica, ma andiamo verso l'inverno e si può fare, vero?
    io non potrei, sto diventando un baule, ma come si fa a mettersi a dieta?

    comunque fai sempre dei piatti squisiti sonia, sarebbero da copiare tutti!

  • Reply
    memmea
    24 novembre 2010 at 5:27

    Cara cassatina, mi hai dato una buona idea per gli inviti delle feste, grazie!!!!!

  • Reply
    Sonia
    24 novembre 2010 at 9:59

    Franca: grazie mille e a presto

    Gaia: sono d'accordo in toto! non lo so come si fa 🙁 intanto cucino 😀 grazie mille :X

    memmea: grazie cara, ne sono lieta :X

  • Reply
    La Gaia Celiaca
    7 febbraio 2012 at 23:18

    non vedo l'ora!!!!

  • Reply
    Sonia
    8 febbraio 2012 at 17:25

    Gaia, io l'ho rifatto questo Natale e ha ricevuto consensi ;-D essendo i tipini di palato troppo schizzinoso..è quanto dire :-DD

  • Reply
    Claudia
    5 marzo 2012 at 22:46

    Sonia, complimenti perchè è davvero molto buona. Mio marito mi ha detto di dirti che era buonissima.

    Baci da me

  • Reply
    La Gaia Celiaca
    6 marzo 2012 at 9:44

    l'ho fatta, è una meraviglia, grazie per averci fatto scoprire questa ricetta squisita!

  • Reply
    accantoalcamino
    6 marzo 2012 at 16:50

    Ho comperato la lonza, domani mi metto all'opera 🙂

  • Reply
    Sonia
    6 marzo 2012 at 18:17

    Gaia, grazie ciccia!! sono davvero davvero contenta assai!! baci :-X

    Claudia, che bello! è una bella cosa che sia piaciuta, grazie :-)) e bacioni :-X

    Libera, ma brava!!! non vedo l'ora di vedervi tutte all'opera ;-))

    • Reply
      accantoalcamino
      8 marzo 2012 at 10:39

      Io l'ho fatta ed hoconquistato il mio ello 🙂 al 15 per tutto..anche se mi sono (quasi) attenuta alle indicazioni, ciao.

    • Reply
      Sonia
      8 marzo 2012 at 12:32

      ok aspetto fiduciosa di leggerti 😉 ciauuu

  • Reply
    Anna
    12 marzo 2012 at 16:48

    Buonissimobuonissimobuonissimo!!!! Non che avessi dubbi, ma è davvero delizioso e volevo dirtelo, in casa hanno apprezzato tutti! Ho seguito la ricetta pari pari, era perfetta così 🙂

  • Reply
    Sonia
    12 marzo 2012 at 18:11

    Non sai quanto io ne sia contenta! grazie mille e non vedo l'ora di vedere tutte all'opera 🙂 bacioni :-X

  • Reply
    Lonza al latte in lavastoviglie e qualche idea in più – accantoalcamino
    21 agosto 2016 at 15:20

    […] variazioni alla salsa e vi darò delle idee di presentazione riferendomi ad un vecchio post della lonza arrosto alla panna della cassata celiaca che avevo preparato per l’iniziativa mensile rifatte senza […]

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais