Pasticcini con crema al pistacchio

Ingredienti:
150 gr. burro
75 gr. zucchero a velo
pizzico sale
1 uovo
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
aroma vaniglia/limone
225 gr. farina
per la crema:
75 gr. burro
35 gr. zucchero a velo
1 tuorlo
4 cucchiai farina di mandorle
1 cucchiaino di pasta di pistacchi
per la decorazione:
cioccolato fondente

Tempo di preparazione: 30 min.

Preparazione:
Dopo aver preparato i pasticcini di frolla montata, mio marito mi dice:”quando ero piccolo mangiavo una quintalata di questi biscottini…ma quelli farciti con la cremina verdina…quant’erano buoni!”
Traduzione: questi sono ottimi, ma anche quelli mi piacerebbero! Ho fatto trascorrere un lasso di tempo decente e oggi mi sono cimentata. Ho cercato tanto su Internet per trovare la ricetta di questa “crema verdina”, ma non so come si chiamino questi biscottini che si trovano in ogni pasticceria, panificio che si rispetti. Nulla da fare. Mi sono detta che avrei dovuto improvvisare, ho comprato pasta di pistacchi e farina di mandorle, non si sa mai… Cliccate qui per la preparazione dei biscottini. La forma chiaramente sarà allungata e il più possibile regolare. In una ciotola lavorare con le fruste il burro leggermente morbido e lo zucchero. Aggiungere il tuorlo e amalgamare. Versare la pasta di pistacchi (che non è altro che pistacchi macinati senza altro aggiunto, come quella di nocciole) e aggiungere un cucchiaio di farina di mandorle alla volta, fino ad ottenere una crema ben sostenuta da poter usare col sac à poche. Quando i biscottini saranno freddi, unirli a due a due con la crema di pistacchi al centro. Intingere le estremità nel cioccolato fuso e lasciare rapprendere in frigo (ne otterrete una ventina). Mio marito ha apprezzato, non so se per rispetto per il mio lavoro o per appetito famelico, ma se li è sbafati con gusto. :-)) Se qualcuno di voi conosce la vera ricetta, sono qui pronta ad annotarla…

9 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *