Senza categoria

Spaghetti al ragù di calamaretti

Ingredienti per 4 persone:
400 gr. spaghetti (per me senza glutine Le Veneziane)
600 gr. calameretti
aglio
olio d’oliva
peperoncino
sale


Tempo di preparazione: 10 min.
Preparazione:
Buon 2 giugno a tutti voi! 
Ieri dal pescivendolo il mio occhio gastronomico è caduto, così per caso, sui calamaretti piccini e teneri che giacevano solitari nel loro reparto e mi facevano l’occhiolino perchè li scegliessi…e io li ho scelti e ho fatto benissimo :-)) Avevo già in mente la ricetta da preparare per il contest di Chiara e questa prevedeva il ragù con seppioline,  direi che ho trovato degnissimi sostituti!
I calamaretti sono così piccini che vanno solo sciacquati con cura sotto acqua corrente dopo averli messi in un colino (se no vanno via con l’acqua), ma io ho preferito togliere quella piccolissima “penna” interna per scrupolo di coscienza. Ho scaldato un poco d’olio d’oliva con uno spicchio d’aglio in una casseruola (per me la casseruola due maniglie della linea Greenline Ballarini in materiale riciclato e riciclabile), ho aggiunto un piccolo peperoncino piccante e poi ho versato il sugo al pomodoro e basilico Mutti. Ho fatto scaldare bene e ala fine ho aggiunto il pesce, ho mescolato e lasciato cuocere non più di 3/4 minuti. Ho lessato la pasta e poi l’ho fatta insaporire nel ragù. La cosa peggiore in questi casi di grande soddisfazione culinaria è non poter condividere la gioia con nessuno; ci si limita a mugugnare, compiacersi e assentire col capo…che tristezza! Il diciassettenne timido mi guardava preoccupato mentre mangiava la sua pasta con salsa e melanzane e non sapeva cosa si stava perdendo!!
Quindi con questa meravigliosa pasta partecipo al contest di Chiara del blog “Cucinando con mia sorella“.

You Might Also Like

11 Comments

  • Reply
    memmea
    2 giugno 2011 at 15:49

    Ogni tanto ci vuole un pò di sano egoismo…..godersi un piatto di pasta in
    santa pace astraendosi completamente dal mondo, mugugni e sospiri
    compresi!!!!!!!!! Io oggi mi sono mangiata un gelato al triplo cioccolato per esempio….

  • Reply
    Sonia
    2 giugno 2011 at 16:41

    Memmeuccia, per me c'è più di ogni tanto da questo punto di vista! e complimenti per il gelato al triplo cioccolato 🙂 grazie tesoro e bacioni :XX

  • Reply
    franca
    2 giugno 2011 at 16:56

    che delizia,complimenti cara Sonia
    ciao un abbraccio

  • Reply
    Sonia
    2 giugno 2011 at 17:15

    Franca, grazie bedda 🙂 bacioni :X

  • Reply
    Ely
    2 giugno 2011 at 19:06

    mamma mia è un'ora che cerco di commentare, speriamo ora vada bene… splendido questo piatto, il sugo è molto molto gustoso! baciii

  • Reply
    Tinny
    2 giugno 2011 at 19:22

    Peggio di Erode sei…poveri! Però me la mangerei adesso!
    Ciao carissima, buona serata!

  • Reply
    Cucinado con mia sorella
    2 giugno 2011 at 22:26

    Ciao Sonia, grazie per aver partecipato al mio contest! ho già inserito la tua ricetta nell'elenco dei partecipanti potrai vederla qui:
    http://cucinandoconmiasorella.blogspot.com/p/le-ricette-del-contest-del-pomodoro.html
    ti aspetto però con altre ricette fuori-concorso da inserire nel pdf!
    un abbraccio, Chiara

  • Reply
    La Gaia Celiaca
    2 giugno 2011 at 23:25

    buonissima!
    ma scusa perché ti mangi tutto da sola? io propino la mia roba a tutti…

    al massimo gli cuocio un'altra pasta, ma il sugo è il medesimo

  • Reply
    Sonia
    3 giugno 2011 at 5:21

    Ely, grazie cara anche per la fatica che si fa per ora cn Blogger! baci :X

    Tinny 😀 e io così ho fatto:li ho mangiati 😉 grazie ciccia e bacioni :X

    Chiara, grazie a te! certo che te ne mando ancora. Un abbraccioi 🙂

    Gaia, mia cara devi sapere che a casa mia l'unico palato raffinato è il mio, gli òmini sono dei buzzurri gastroinomici! ,mi tocca sacrificarmi nel nome del blog! grazie e bacioni :X

  • Reply
    Elena
    3 giugno 2011 at 6:20

    Ti meriteresti un bacio in fronte, anzi doppio!
    Ahahahah, che scena esilarante!
    Se ci fossi stata io ti avrei fatto compagnia, scherzi?
    Sei bravissimi ciccina come sempre.
    Baci calamarosi

  • Reply
    Sonia
    3 giugno 2011 at 10:36

    Elenuccia, grazie!!!!! sarebbe stata una bella compagnia 🙂 baciuzzi tentacolari :XX

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais