Senza categoria

Pasticcio di patate

Ingredienti:
1 kg patate vecchie
500 ml besciamella
prosciutto cotto (per me senza glutine)
emmenthal
parmigiano grattugiato
per la besciamella:
80 gr. burro/burro chiarificato
80 gr. farina (per me senza glutine Mix It! Schaer)
500 ml latte/latte di soia
un cucchiaino di sale
noce moscata
Tempo di preparazione: 20 min.
Buona domenica!
Il mio pranzo è stato a base di pasticcio di patate o come lo chiama la cognata dalla quale ho preso l’idea “lasagne di patate“.
E’ un piatto completo, può essere servito come piatto unico o come contorno di un piatto di carne.
E’ molto saporito e può essere personalizzato a piacimento. 
Mia cognata ha usato la pancetta al posto del prosciutto e credo che sia una scelta piu azzeccata.
Ho sbagliato in un paio di cose: le patate vanno tagliate molto sottili, io le ho lasciate un pò troppo spesse in alcuni punti e avrei dovuto mettere più formaggio in modo da rendere più sapido il tutto. Infine ho fatto tre strati ma due bastavano 😉
Per il resto ….piatto da fare e rifare.
Grazie Ale 🙂 
Preparazione:
– Cuocere le patate intere a vapore o in acqua finchè non risultano morbide.
– Preparare la besciamella facendo fondere il burro in una casseruola.
– Versare la farina, il sale e un poco di noce moscata e fare cuocere il roux qualche minuto.
– Diluire il roux con il latte tiepido, rimettere sul fuoco e  fare addensare, ma non troppo.
– Sbucciare le patate.
– Versare un poco di besciamella sul fondo di una pirofila, adagiare uno strato di patate affettate sottilmente.
– Condire le patate con un poco di insaporitore, coprire con della besciamella, del prosciutto spezzettato, del formaggio grattugiato e l’emmenthal a fettine sottili.
– Ripetere il procedimento per un secondo strato.
– Cuocere a 200° per circa 30/35′.

You Might Also Like

5 Comments

  • Reply
    Mariana
    7 aprile 2013 at 16:23

    già fatto!!!!!!!!!!!!!ma non lo hai mangiato tutto spero……baci baci

  • Reply
    Ketty Valenti
    7 aprile 2013 at 16:30

    Che buonooooooooooo,io che sono una patata vivente….pensa come sto a vederlo e non poterlo assaggiare,deve essere una squisitezza!
    Baci carissima
    Z&C

  • Reply
    sississima
    7 aprile 2013 at 17:41

    appetitoso e invitante questo pasticcio, un abbraccio SILVIA

  • Reply
    Sonia
    8 aprile 2013 at 10:35

    Mariana, no…ancora non l'ho finito 😉 te ne ho congelato un pco 😉 grazie e bascetti :-X

    Ketty, anche io adoro le patate, come inizio non c'è male..devo raffinare il risultato 😉 grazie e bacioni :-X

    Silvia, grazie tesoro, un caro abbraccio anche a te :-X

  • Reply
    La Gaia Celiaca
    8 aprile 2013 at 21:13

    patate con prosciutto cotto e besciamella?!?! che bontà! una fantastica via di mezzo fra un gratin dauphinois e un gattò. ma che meraviglia sonia!

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais