Senza categoria

Un cuore salato per un San Valentino senza glutine

Piatto Easy Life Design


Ingredienti per un cuore:
200 g Mix senza glutine Biaglut pacco da 1 kg
160 g acqua
3 g lievito di birra
3 g sale
2 cucchiai olio d’oliva
3 fette di speck
per la farcia:
2 carciofi
1 uovo (50 g circa)
2 cucchiai formaggio grattugiato
5 cucchiai panna fresca
pepe
Tempo di preparazione: 20 min.
Stampo cuore Guardini
Tra pochi giorni è San Valentino; non mi dilungherò sul fatto se vada o non vada festeggiato, se sia o non sia una festa commerciale, se bisogna festeggiare il proprio amore ogni giorno o meno, alla fine son cose personali e ognuno di noi segue la propria indole; ciò che posso augurare a tutti noi è che un amore nella propria vita ci sia.
Detto questo, un pensierino ve lo lascio.
Non è una pizza classica, ma nemmeno una focaccia, ha un ripieno simile ad una quiche e la rusticità del pane.
E’ sofficissimo, molto buono e saporito, la forma di cuore ce l’ha…. un pasto per due con un bicchiere di vino la felicità!
Buona giornata.
Preparazione:
– Impastare anche con le mani la farina con il lievito e l’acqua e solo alla fine, quando la farina ha incorporato l’acqua, aggiungere olio e sale.
– Stendere la pasta in uno stampo a forma di cuore antiaderente e lasciare lievitare almeno un’ora.
– Pulire i carciofi, lasciando solo il cuore tenero, bagnarli con succo di limone per non farli annerire e affettarli finemente.
– Saltarli in padella con dell’olio d’oliva, un pizzico di sale e del pepe.
– In una ciotola battere l’uovo con un pizzico di pepe, aggiungere il formaggio e la panna.
– Versare nello stampo i carciofi tiepidi, sminuzzare lo speck, distribuirlo sui carciofi e versare il composto con panna coprendo tutta la superficie.
– Cuocere a 200° per circa 20′ o fino a colorazione.

You Might Also Like

17 Comments

  • Reply
    Stefania
    11 febbraio 2015 at 7:30

    Che golosa romanticheria!
    Se San Valentino è l'occasione per deliziare i nostri palati di chicche come questa sarebbe il caso di festeggiarlo più volte l'anno 😉
    Belle belle anche le foto, hai fatto pure la manovra iperfocale… brava brava!
    Baci baci

    • Reply
      lacassataceliaca
      11 febbraio 2015 at 10:57

      Stefania, chi fici iu? ti giuro nenti ni sacciu!! io no c'entro! ho messo la torta lì e la macchinetta ha fatto tutta da sola!! però ho scancielato il colore con lo chanteclair…hai visto? ha ha ha grazie e bascetti!

  • Reply
    Polvere di Riso
    11 febbraio 2015 at 13:16

    stra buona e bellissima :-*

  • Reply
    Leti - Senza è buono
    11 febbraio 2015 at 13:46

    Ma che bel cuore, cara Sonia!! Tu pensa che al primo sguardo, la base mi è sembrata una pasta sfoglia, poi leggendo la ricetta, mi sono resa conto che non era affatto una sfoglia, ma una base ancora più golosa…e il ripieno lo è ancora di più! Io non festeggio da un po' San Valentino, ma sai che ti dico? Quest'anno lo festeggio ugualmente con questo bellissimo cuore che ci hai donato!!!! Un bacio grande, Leti
    P.S. complimenti per le foto…sono grandiose!!!

  • Reply
    Ketty Valenti
    11 febbraio 2015 at 15:27

    Questa preparazione è il giusto connubio fra buono da mangiare e romantico da vedere,ma che brava con pochi gesti si fa un figurone,bell'idea 😉
    Z&C

  • Reply
    Betty
    11 febbraio 2015 at 16:41

    oh mammaaaa svengo!
    che acquolina 😛
    bravissima come sempre.
    un abbraccio

  • Reply
    paola
    11 febbraio 2015 at 20:54

    buono e bello,bravissima

  • Reply
    Michele Torazza
    11 febbraio 2015 at 20:56

    Che dire: di questo post mi piace tutto. La foto, specialmente quella con fetta colorata su sfondo bianco e nero…. La ricetta, decisamente sfiziosa: poi dammi un carciofo e una fetta di speck e vado in visibilio 🙂 Il pensiero profondo su San Valentino: condivido pienamente! L'importante non è festeggiarlo o meno ma avere la possibilità di farlo;-) Ciao Sonia, buona serata!

  • Reply
    lacassataceliaca
    12 febbraio 2015 at 13:27

    Polvere di riso, grazie mille!

    Leti, ma quanto sei carina! dico davvero!!! io non impazzisco per la pasta sfoglia quindi se posso la evito, idem per San Valentino ma come si può evitare di dare una forma a cuore alle cose quando si è bombardato dai media? e così ho la scusa bona…bacioni carissima ancora grazie!

    Ketty, hai detto bene, bastano pochi gesti…la tua torta però non è da pochi gesti ed è fantastica! bacioni e grazie

    Betty, grazie tesoro! un bacio

    Paola, grazie carissima! un bacio

    Michele, grazie mille!! la foto che ti piace e l'ha suggerita mio marito, io non ho l'occhio per queste cose, ma la trovo propio carina. Ti auguro buona festa e ti ringrazio molto, ciao!

  • Reply
    Daniela
    12 febbraio 2015 at 18:38

    Stupendo questo cuore e complimenti per le foto, sono meravigliose 🙂
    Un bacio grande

  • Reply
    Mariana
    12 febbraio 2015 at 19:30

    Buona con i carciofi….ci puoi mettere anche un pò di peperoncino!!!!! brava baci bacioni

  • Reply
    Claudia Magistro
    13 febbraio 2015 at 12:42

    a cuore, rettangolare o rotonda questa toTTa s'ha da fà
    :*
    baciuzzi bedda
    Cla

  • Reply
    lacassataceliaca
    13 febbraio 2015 at 17:26

    Daniela, che acrina! grazie e bacioni

    Mariana, vero! l'ho dimenticato!! anche nel caffé…vero Marià?? ha ha ha graie e bascetti!

    Claudiù, ha ha ha grazie bedda e baciuzzi

  • Reply
    wattoote
    13 febbraio 2015 at 21:57

    cette tarte est sublime

  • Reply
    Federica Simoni
    14 febbraio 2015 at 7:50

    mi prendi per la gola ^_^ che buonoooo! <3

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais