Primi piatti

Friggitelli con miglio, tonno e carote

Friggitelli con miglio, tonno e carote senza glutine- La Cassata Celiaca

Friggitelli con miglio, tonno e carote senza glutine- La Cassata Celiaca

A metà novembre ho raccolto dall’orto di mia mamma questi friggitelli a km -0 (10 passi si e no da casa sua); non li ho mai comprati né mai cucinati, ho fatto un giro in rete e mi è venuta l’idea di farli ripieni quindi Friggitelli con miglio, tonno e carote senza glutine.

Che dire? son buoni! se non avete il miglio, usate pure del riso, del cous cous, dell’amaranto.. ciò che avete in dispensa, basta che siate sicuri che non ci sia rischio di contaminazione, quindi leggete le etichette.

Pronti in poco tempo, il resto lo fa il forno, questi friggitelli son davvero buoni, lo definirei un pasto completo e davvero sano.

 

Buona giornata.

Friggitelli con miglio, tonno e carote senza glutine- La Cassata Celiaca

Friggitelli con miglio, tonno e carote senza glutine- La Cassata Celiaca

 

Preparazione:
Cottura:
Tempo totale:
Ingredienti per 4 persone:

12 friggitelli di medie dimensioni

150 g miglio

1,4 l di acqua

sale

160 g tonno sott’olio

2 carote

olio d’oliva

sale

Kummel Ariosto

pepe

 

Istruzioni:

Cuocere il miglio versandolo nell’acqua salata bollente e lasciando che cuocia per circa 20 minuti.

Scolare e versare in una ciotola.

Condire il miglio con olio d’oliva, pepe, kummel, carota pelata e tagliata a cubetti piccolissimi.

Lavare, tagliare la calotta superiore e svuotare di filamenti e semini i friggitelli.

Riempirli con la farcia di miglio, pressando bene perché riempia per bene tutto il peperone.

Disporre i friggitelli ripieni in teglia, un filo d’olio d’oliva e in forno a 200° per circa 45′, coprendoli con alluminio per i primi 30′.

Note:
Il kummel, più comunemente noto come cumino dei prati o cumino tedesco, è spesso confuso con il cumino comune da cui si differenzia per il sapore meno piccante, i semi un poco più scuri e più piccoli e un lieve sentore di limone.[br]Se non lo avete usate pure il cumino comune.

 

You Might Also Like

7 Comments

  • Reply
    manuela
    9 dicembre 2015 at 12:21

    Woow, Sonia, buonissimi! Mi hai dato un’idea per le mie bimbe! Inserisco subito la ricetta, un abbraccio grande e GRAZIEEEE

    • Reply
      lacassataceliaca
      10 dicembre 2015 at 17:54

      grazie tesoro! non ho fatto in tempo per inviarti il link ma provvedo subito per correttezza nei confronti degli altri partecipanti, bacioni

  • Reply
    Raccolta “L’Orto del bimbo intollerante” di Dicembre: festeggiamo insieme il Natale | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"
    9 dicembre 2015 at 12:24

    […] Friggitelli con Miglio, Tonno e carote di Sonia La Cassata Celiaca […]

  • Reply
    Natalia
    10 dicembre 2015 at 22:32

    IO li faccio spesso, mai ripieni però. Mi limito a friggerli ma fatti in questo modo devono essere davvero molto buoni.
    Baci.

    • Reply
      lacassataceliaca
      17 dicembre 2015 at 21:18

      Natalia, non fingerò umiltà dicendo che son buoni perché sono buonissimi! ti posso solo invitare a provare, grazie carissima e baci!

  • Reply
    Fabi Fabipasticcio
    15 dicembre 2015 at 21:34

    Ciao tesora, adoro i friggitelli fatti in modo classico.
    Questa tua versione è davvero intrigante.
    Complimenti!

    • Reply
      lacassataceliaca
      17 dicembre 2015 at 21:19

      Fabi, io manco ce l’avevo ‘na versione classica…la mia prima volta fu 😉 grazie mille!!

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais