Involtini di pesce spada senza glutine

Involtini di pesce spada senza glutine - La Cassata Celiaca

Involtini di pesce spada senza glutine – La Cassata Celiaca

Buon venerdì!

Attingo ancora  alla rivista Oggi cucino Free (numero di Natale) per una ricetta davvero molto buona, semplicissima da preparare e con pochi passaggi, ma che farà fare un figurone: Involtini di pesce spada senza glutine.

Da noi vendono direttamente le fettine tagliate sottilissime proprio per fare gli involtini, addirittura ne vendono a blocchetti da 10 congelate, che una volta scongelate sono pronte per essere usate. Non so se altrove sia così, ma ritengo che il pescivendolo sia così gentile da accontentare le vostre richieste. Cucinare il pesce spada è facilissimo, non resta che provare questo delizioso secondo piatto.

Buon fine settimana.

GFFD

Ricetta che partecipa alla raccolta del #GFFD.


5 from 1 reviews
Involtini di pesce spada senza glutine
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: secondi di pesce
Cuisine: siciliana
Ingredients
  • Ingredienti per 4 persone:
  • 16 fettine di pesce spada da circa 40 g ciascuna
  • Per il ripieno:
  • 150 g mollica di pane raffermo senza glutine (tipo pane casereccio)
  • 1 spicchio di aglio
  • 4 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 cucchiaio di uvetta e pinoli
  • 4 acciughe sott’olio
  • 1 cucchiaio di caciocavallo grattugiato ( o pecorino)
  • Un pizzico di pepe nero
  • 50 g di pesce spada
  • Per la finitura:
  • 4 cucchiai olio d’oliva
  • 100 g pangrattato senza glutine
  • 1 cucchiaio di pistacchi in granella
Instructions
  1. Preparare il ripieno.
  2. Inserire la mollica di pane in un mixer e ridurla in briciole.
  3. Scaldare l’olio in casseruola e aggiungere lo spicchio d’aglio intero (da togliere a fine cottura).
  4. Unire i filetti di acciuga sott’olio, il pesce spada tagliato a cubetti molto piccoli, quando sarà rosolato unire la mollica, l’uvetta e i pinoli.
  5. Fare insaporire per pochi minuti, unire il pepe e poi trasferire il composto in una ciotola unendo anche il caciocavallo grattugiato.
  6. Fare raffreddare.
  7. Mettere le fettine sottilissime di pesce spada tra due fogli di pellicola trasparente e batterle con delicatezza con un batticarne, facendo attenzione a non romperle.
  8. Farcire ogni fettina con il ripieno, compattato tra le mani, e arrotolarle.
  9. Passare gli involtino prima nell’olio, togliendo l’eccesso e poi nel pangrattato, compattandoli molto bene con le mani in modo che siano ben chiusi e non si aprano in cottura.
  10. Infilzare 4 involtini in ogni stecco per spiedini (uno stecco a testa).
  11. Scaldare per bene la piastra e cuocere gli spiedini per 4’circa per ogni lato.
  12. Servirli cospargendoli di granella di pistacchi, un filo d’olio d’oliva.
  13. Potete accompagnarli con una fresca insalata e delle fettine di limone.
 

13 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *