Dessert

Gelato allo yogurt con frutti di bosco

Gelato allo yogurt con frutti di bosco senza glutine

Gelato allo yogurt con frutti di bosco - La Cassata Celiaca

Gelato allo yogurt con frutti di bosco – La Cassata Celiaca

Buon dolce lunedì!

Ancora un gelato, ma stavolta a base di yogurt con frutti di bosco e senza glutine, il tutto avvolto da una crêpe per dare quel tocco di bontà in più.

In effetti la crêpe è un optional.

Io spesso preparo le crêpes con gelato in estate come piatto unico per i pranzi afosi, durante i quali mangiare qualcosa che sia più caldo di -20° è difficoltoso e mi piace molto vedere quelle magnifiche coppe che servono in alcune gelaterie con tanto sciroppo, frutta fresca e panna.

Mi sono limitata alla frutta sciroppata e ho omesso la panna con la quale non vado a nozze, ma voi siete liberi di aggiungere la panna e omettere la crêpe.

Gelato allo yogurt con frutti di bosco - La Cassata Celiaca

Gelato allo yogurt con frutti di bosco – La Cassata Celiaca

Se siete, invece, golosi come me ecco come preparare una buona crêpe gluten free (seguite il video per la preparazione della pastella).

Io ho preso l’idea da questa ricetta qui, ho omesso il succo di limone e usato dei frutti di bosco.

Non avevo invece la farina di carrube, un addensante molto usato in gelateria per rendere i gelati cremosi.

Nel tentativo di sostituirla con ciò che avevo, ho iniziato a fare una ricerca sul web e mi sono imbattuta in questo articolo davvero interessante che parla di addensanti in gelateria, quali usare, come e perché.

Se vi piace fare il gelato in casa, vi consiglio di leggerlo.

Gelato allo yogurt con frutti di bosco - La Cassata Celiaca

Gelato allo yogurt con frutti di bosco – La Cassata Celiaca

Bon, bando alle ciance, vi lascio alla ricetta e vi auguro una felice settimana.

Enjoy!


Gelato allo yogurt con frutti di bosco - La Cassata Celiaca

Ingredienti:

500 g yogurt intero

200 g frutti di bosco (per me congelati)

100 g miele Mielbio di acacia Rigoni di Asiago

1 g gomma di xanthano (oppure 1 cucchiaio di farina di carrube)

per la decorazione:

200 g frutti di bosco

4 cucchiaini di zucchero di canna integrale

 

Procedimento:

Cuoci i frutti di bosco e, quando arrivano a bollore, cuocili per 2′.

Versa lo yogurt in una ciotola e unisci il miele.

Frulla i frutti di bosco e quando sono tiepidi, uniscili allo yogurt.

Aggiungi lo xantano e miscela tutto con un minipimer.

Riponi in frigo per un paio d’ore.

Versa il composto nella gelatiera e fai mantecare il gelato fino a che non è ben cremoso e compatto.

Versa il gelato in un contenitore e riponilo in freezer per un paio d’ore.

Per la decorazione:

Versa in una casseruola i frutti di bosco e unisci anche lo zucchero di canna.

Lascia cuocere finché il liquido non diventa più denso (circa 3’/4′)

Riempi le coppette di gelato e decora con la frutta sciroppata.

 

Note:

Io non ho trovato frutti di bosco freschi; quelli surgelati vanno cotti per due minuti a 100° e comunque si prestano molto per queste preparazioni.

Potete sostituire i frutti di bosco con qualunque altro frutto che ridurrete in purea, ma se è un frutto che tende ad ossidare, dovrete aggiungere un cucchiaio di succo di limone.

Se non avete la gelatiera, dovrete togliere dal congelatore il gelato ogni ora e mescolarlo, per rompere i cristalli di ghiaccio e dovrete ripetere questa per almeno 4 volte, quindi per le 4 ore successive.

 

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Torta di mais