Secondi di pesce

Filetto di branzino con pomodorini e zucchine

Filetto di branzino con pomodorini e zucchine senza glutine e senza lattosio

Filetto di branzino con pomodorini e zucchine - La Cassata Celiaca

Filetto di branzino con pomodorini e zucchine – La Cassata Celiaca

Se la solito spigola alla piastra o al forno non vi aggrada, vi offro una ricetta con cui cucinarla che vi piacerà di sicuro.

Filetto di branzino con pomodorini e zucchine, cotto in forno e senza glutine né lattosio.

Dopo una ricerca sul web per trovare nuove idee, sono incappata su due ricette e mi piacevano entrambe… quale scegliere? Entrambe! Qui e qui trovate le fonti a cui mi sono ispirata.

Eh si perché sono sapori che stanno bene insieme e il risultato finale è stato proprio goloso e raffinato.

Filetto di branzino con pomodorini e zucchine - La Cassata Celiaca

Filetto di branzino con pomodorini e zucchine – La Cassata Celiaca

Preparazione davvero veloce, il tempo che si perde è dovuto allo sfilettare il branzino (o spigola), il resto richiede pochissimi minuti.

Servitelo con del buon pane gluten free e fatto in casa e diventerà un piatto completo e sano, con una quantità di grassi davvero infima e a prova di dieta dimagrante.

Enjoy.

 

 

 

 


Filetto di branzino con pomodorini e zucchine - La Cassata Celiaca

Ingredienti per 4 persone:

4 branzini (spigole)

2 zucchine

24 pomodori ciliegino

10 cucchiai di pangrattato senza glutine né lattosio

4 cucchiai di succo di limone

origano

pepe

sale

olio d’oliva

prezzemolo tritato

 

 

Procedimento:

Sfiletta il pesce e elimina la pelle.

Versa il pangrattato in un piatto e unisci un pizzico di pepe, un pizzico di sale e origano e il succo di limone.

Mescola bene in modo da avere un pangrattato più umido.

Passa i filetti di pesce in un poco di olio d’oliva e poi ricoprili di pangrattato solo da un lato.

Lava, asciuga e affetta molto finemente le zucchine a rondelle.

Disponi i filetti di pesce su una teglia, appoggiando sul fondo la parte che hai passato nel pangrattato e ricopri la parte esposta con le rondelline di zucchine.

Lava, asciuga e taglia a metà i pomodori.

Disponi i pomodori e le zucchine rimaste ( che avrai tagliato in pezzi più piccoli) tutto intorno ai filetti di pesce.

Condisci il tutto con altro origano, pepe e cospargi su tutto il pangrattato  che ti è rimasto e il prezzemolo.

Termina con un filo d’olio d’oliva e cuoci in forno pre riscaldato a 200° per circa 20-25′.

Filetto di branzino con pomodorini e zucchine - La Cassata Celiaca

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Torta di mais